Logo Comune
Comune di
Petralia Sottana
Città Metropolitana di Palermo

Bando Servizio Civile Nazionale 2018

Bando per la selezione di 3.589 volontari da impiegare nel 2018-2019 in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Sicilia. I progetti hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a trenta ore settimanali o a 1400 ore annue. Possono partecipare alla selezione i giovani in possesso dei requisiti di cui all’articolo 2, secondo le condizioni ivi specificate. Ciascun giovane può presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto. Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in € 433,80 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. Il termine per la presentazione delle domande a mano,  via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018 ore 18:00.

 www.serviziocivile.gov.it –

http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/2018_bandovolordinario.aspx


http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/2018_bandovolordinario/bando-sicilia.aspx

Allegati:

Sistema di selezione
“Il colloquio di selezione verterà sulla conoscenza del servizio civile, sulle sue finalità, sui temi della promozione della pace, della cittadinanza attiva e del terzo settore, sulla conoscenza del progetto, idoneità allo svolgimento delle attività previste e disponibilità del candidato alle condizioni richieste dalla attuazione del progetto, così come previsto dal sistema di reclutamento e selezione, di cui al box 18 – 19 del testo del progetto, approvato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, in ottemperanza alle disposizioni dettate dalla Circolare sull’accreditamento degli Enti e dal Prontuario progetti del 2017.
Le selezioni dei candidati le cui domande di partecipazione sono conformi al bando di concorso e in possesso dei requisiti richiesti si svolgeranno a partire da fine ottobre, e in seguito  pubblicheremo calendario.”

istruzioni per i candidati:
Le domande possono essere consegnate:
– in formato cartaceo e a mano dal candidato presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Petralia Sottana Corso Paolo Agliata n. 50, e riportata sul testo del progetto, box 1, negli orari e nei giorni di apertura al pubblico, con apposizione da parte dell’ente del timbro sulla domanda di partecipazione, recante la data di acquisizione;
– in formato cartaceo tramite raccomandata con RICEVUTA DI RITORNO, tenendo pero’ presente che devono PERVENIRE entro e non oltre la data di scadenza del bando, pena esclusione dalle selezioni;
– inviate per PEC (protocollo.petraliasottana@sicurezzapostale.it ), mediante verifica della data e dell’orario di ricezione risultante dal server, attenzionando però che l’indirizzo PEC sia intestata alla persona che concorre alla selezione e che la domanda sia corredata di tutti i documenti necessari e degli allegati 3,4 e 5 regolarmente firmati.
La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– conforme a quanto prescritto agli art. 2e 4 del bando
– Per espletare invece quanto disposto dall’art. 5 tornas utile ricordare che Ogni domanda va protocollata e ilnumero di protocollo con data va inserito nell’allegato3
– redatta secondo il modello riportato nell’ allegato 3 al bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale, in cui sia aggiornata la residenza e da fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria;
La domanda di partecipazione dovrà essere corredata da:
– scheda di cui all’ allegato 4 , contenente i dati relativi ai titoli e alle esperienze pregresse.
– curriculum vitae in formato europeo;
– fotocopia della certificazione di esperienze pregresse maturate in uno dei settori di intervento del Servizio Civile Nazionale, che dovranno essere specificate nell’allegato 4 e riportare la durata e la tipologia delle mansioni svolte.
Nel caso in cui la durata dell’esperienza risulti essere inferiore alle 20 ore settimanali e per periodi non continuativi, va indicato anche il monte ore complessivo.
Le esperienze maturate in settori non contemplati dal Servizio civile e per una durata inferiore ai 6 mesi continuativi non saranno valutate nell’apposita sezione titoli prevista dal nostro sistema di selezione e reclutamento. Le domande pervenute oltre i termini indicati saranno escluse.

Top